23542_1357702192802_1538936093_900734_2081772_n

La battaglia per la riapertura

Artisti e associazioni occupano il Teatro del Lido di Ostia

Dopo anni di attesa per una riapertura che non è mai avvenuta, gli ex lavoratori della struttura, insieme alle associazioni locali, hanno deciso di occupare il teatro e promettono che, da domani, ripartiranno le attività artistiche (RomaToday, 26 febbario 2010)

Occupato il teatro del Lido di Ostia
Una cinquantina di persone questa mattina ha occupato il Teatro del Lido di Ostiacon l’obiettivo di fare riprendere le attività artistiche. Si tratta di ex lavoratori del teatro, artisti ed esponenti di associazioni locali che preso possesso della struttura ne hanno annunciato: “a partire da domani, la riapertura.

Abbiamo riaperto il nostro teatro, dopo due anni di attese e false promesse– spiega un ex lavoratore e membro del Comitato pubblico per la riapertura del Teatro del Lido, Filippo Lange – La programmazione artistica è pronta per tutto il prossimo mese. Domani sera si esibiranno importanti artisti romani che sostengono la nostra causa e domenica pomeriggio ci sarà uno spettacolo per i bambini. Ostia in questa maniera si riappropria di un bene sottrattole due anni fa – ha proseguito Lange – quando il teatro fu chiuso per incapacità delle amministrazioni. In questo periodo il Comune di Roma ha sperperato 300 mila euro per tenere il teatro chiuso: fondi pubblici che sono serviti a pagare il servizio di guardia e i lavori tecnici causati dal degrado”.

La situazione di stallo del Teatro del Lido si sta facendo sempre più preoccupante”, hanno dichiarato gli assessori alla Cultura di Regione e Provincia, Giulia Rodano e Cecilia D’Elia, che in una nota congiunta chiedono “con urgenza” un incontro con il Comune e con il Cda del Teatro di Roma per discutere dei tempi di riapertura. “Alla dilazione dei tempi di riapertura, oggi ha fatto seguito la mobilitazione di cittadini che chiedono la ripartenza di un presidio culturale fondamentale per il territorio di Ostia – spiegano gli assessori – Sui teatri di cintura metropolitana sono state convogliate risorse pubbliche delle principali amministrazioni di Roma e del Lazio. Per questo i rappresentanti della Regione Lazio e della Provincia di Roma richiedono con urgenza al Consiglio di Amministrazione del Teatro di Roma e ai rappresentanti del Comune di Roma un incontro congiunto da cui escano notizie certe sia sui tempi di riapertura del Teatro del Lido che sulla soluzione della vertenza contrattuale con i lavoratori coinvolti”.

Dichiarazioni alle quali ha fatto eco quella del consigliere di Sinistra,ecologiae Libertà e coordinatore del Gruppo Federato della Sinistra in Provincia, Gianluca Peciola:“Questa mattina è stato restituito alla città un teatro vergognosamente lasciato al degrado dalla GiuntaAlemanno. Agli occupanti, che hanno preso nuovamente possesso del Teatro del Lido di Ostia, va tutto il mio sostegno – ha dichiarato Peciola – Tenere un teatro chiuso è un crimine contro la cultura e contro i cittadini di Ostia, soprattutto quando ci sono risorse economiche e personale disponibili che non vengono utilizzati dal Comune e dal Teatro di Roma. Nonostante la disponibilità economica a sostenere le attività dei tre teatri di cintura di Roma – ha aggiunto – Quarticciolo e Tor Bella Monaca a dicembre dello scorso anno sono stati riaperti, mentre il Teatro del Lido ancora no”.“

VideoBattaglia per la riapertura del Teatro del Lido di Ostia

Ex lavoratori del Teatro del Lido di Ostia protestano sotto il Teatro di Roma

Moni Ovadia solidarizza con gli ex lavoratori del Teatro del Lido di Ostia

Cronache Di Provincia – Protesta contro la chiusura del Teatro del Lido

nuova protesta degli ex lavoratori del Teatro del Lido di Ostia sotto il Teatro di Roma

I cittadini e gli artisti di Ostia riaprono il Teatro del Lido dopo 20 mesi di chiusura!

Riapre il Teatro del Lido!

i bambini, dopo 20 mesi, rientano nel Teatro del Lido di Ostia!

Teatro del lido: sul tetto del municipio!!!

Teatro del Lido di Ostia: presidio permanente sotto al Municipio

Buongiorno Regione del 18.05.2011 (RaiTre) minuto: 2\’33\’\’

Teatro Valle occupato: parla il Teatro del Lido

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *