Le GIORNATE SARDE di OSTIA

 

VENERDI’ 30 SETTEMBRE il Teatro del Lido di Ostia apre i suoi cancelli al Circolo Culturale Quattro Mori per le Giornate Sarde, giunte alla nona edizione.

Alle ore 16:00 apertura della mostra anniversario per il 150° dell’Unità d’Italia nel foyer del teatro: concorso a tema per le scuole elementari.

Alle ore 17:00 “L’Italia vista dalla luna” un viaggio attraverso la Storia, le storie, i libri e le canzoni che hanno reso in 150 anni l’Italia e la sardegna sempre più simili e sempre più lontane.
Interverranno:
Dott. Tonino Mulas – presidente Fasi
On. Gemma Azuni – consigliere Comune di Roma
Dott. Giacomo Vizzani – Prsidente XIII Municipio
Dott. Giuseppe Barbati – Sindaco di Camposano
Coordina la Dott.ssa Maria Antonietta Schirru

Ore 19:00 Esibizione di gruppi folk:
“Sas comares de Santu Juanne” (Comune di Benetutti)
“Sa Defessa” (Comune di Loculi)
“Gli Scalzi” (Comune di Cabras)

INGRESSO LIBERO E GRATUITO!!!

I cancelli del Teatro e la mostra resteranno aperti anche
SABATO 1 e DOMENICA 2 OTTOBRE,

Info.
Circolo dei Quattro Mori
Via delle Baleari 85, Ostia

www.circoloquattromori.it

TERZA STAGIONE SPECIALE 2011/12


Sta per ripartire la Terza Stagione Speciale del Teatro del Lido a cura del Comitato Cittadino, in occupazione da un anno e mezzo; in questi ultimi mesi abbiamo seguito in prima persona la vertenza dei lavoratori e delle lavoratrici dello spettacolo culminata il 14 giugno con l’occupazione del Teatro Valle di Roma (“Occupiamo per occuparci di ciò che è nostro”); abbiamo unito la nostra vertenza con quella di altri spazi occupati della città come l’ex Cinema Palazzo a San Lorenzo e l’ex Cinema Preneste. Nell’attesa della disponibilità dei fondi stanziati dal Comune di Roma per i lavori di ristrutturazione dello spazio in Via delle Sirene per riottenere l’agibilità (500.000€) e del bando municipale per la formazione del Consorzio di associazioni per la futura co-programmazione del teatro, il Comitato Cittadino sta lavorando alla programmazione della stagione 2011-2012 tenendo sempre presente le esigenze del territorio e funzionando come spazio- prove per le giovani compagnie e per i giovani musicisti e come luogo di eventi dedicati alla danza, alla musica, al teatro, alle mostre, ai convegni e alla formazione.

I 5 ex lavoratori del Teatro del Lido continuano la loro vertenza sindacale con Palaexpò e rimangono in attesa di una riassunzione tanto sbanderiata già dal luglio 2008.

Il procedimento penale per i 15 membri del Comitato Cittadino va avanti, gravando finanziariamente su un gruppo di volontari per lo più precari del mondo dello spettacolo.

Inaugureremo la Terza Stagione Speciale con le Giornate Sarde di Ostia il 30 settembre, con una mostra sull’Unità d’Italia nel foyer del teatro e la rappresentazione di “L’Italia vista dalla luna” (evento gratuito).

Proseguiremo con: “Social Comedy Club” a cura di Daniele Fabbri, il teatro ragazzi della Compagnia Il Naufragarmèdolce con lo spettacolo “Pane e olio” e con lo spettacolo “Esercizi di stile” della Compagnia Arethusa, lo spettacolo di ispirazione shakespeariana “Menzogna X Menzogna” della Compagnia Valdrada Teatro, la musica di “Jazz al Popolo“, la mostra-concorso fotografica “L’attimo prima…” a cura di Marco Massa, la Compagnia Luna Nova, la giovane compagnia “Caffeina” e lo spettacolo “Ballata per una morte bianca” del Teatro delle Ceneri. Proseguiranno le prove della giovane Compagnia teatrale di Ostia “Compagni di scena” e del ballerino di break dance Lee Bang e comincerà il laboratorio teatrale degli operatori sanitari dell’Ospedale G.B.Grassi.

Presto diffonderemo il programma delle attività per i mesi di ottobre, novembre e dicembre.

Comitato Cittadino per il Teatro del Lido