Archivi categoria: Socio-cena

Ostia meticcia

sabato 5 maggio dalle ore 16 | incontro interculturale
OSTIA METICCIA
ingresso gratuito

Un evento che miscela danza, musica, teatro, laboratori e gastronomia per dare voce e visibilità alle buone pratiche di relazione tra le comunità di migranti e i residenti.

Evento di danza, musica, teatro e gastronomia, nato dalla progettazione in rete, che intende dare voce e visibilità alle buone pratiche di relazione tra le comunità di migranti e i residenti.
L’evento è organizzato da associazioni operanti nel Municipio Roma X e negli altri Municipi di Roma.
Il territorio di Ostia è attraversato da dinamiche feconde sostenute da enti pubblici e privati. L’evento raccoglie e racconta i tentativi ideati o realizzati per promuovere una cultura dell’accoglienza e del dialogo.

Ostia Meticcia è una giornata dedicata ad animare il dialogo costruttivo tra residenti e immigrati, realizzata da realtà locali e cittadine attive nel campo della promozione della cultura dell’accoglienza e delle buone pratiche territoriali.
Sono previste attività ludiche ed esperienziali a partire dalle ore 16.00 di sabato 5 maggio, ad ingresso libero e gratuito. Gli spazi del teatro, interni ed esterni, saranno adibiti a palcoscenico eclettico e interattivo: sono previsti corner per il racconto di storie di vita, proiezioni di brevi filmati, spazi gioco per bambini e ragazzi, postazioni musicali live, interventi di teatro esperienziale, momenti di danza, writing, storytelling, degustazione etnoculinaria.
Una iniziativa che intende essere memoria e racconto fecondo di una città meticcia, che si impegna attivamente, nei territori diffusi del centro e della periferia, nella pratica dello scambio solidale, transculturale, tra chi c’è e chi arriva, tra chi rimane e chi parte, alla ricerca di una comune umanità, di un comune destino, di diritti da riconoscere e in cui riconoscersi e di responsabilità da assumere.
Una giornata infine, e soprattutto, coprogettata dalle realtà di base, sia territoriali che cittadine, in un percorso di condivisioni proficue che mette al centro le narrazioni del sé e le rappresentazioni multiculturali.
Ostia Meticcia è realizzata con la collaborazione delle seguenti organizzazioni:
Un Ponte Per…Ong, MaTeMù CIES Onlus, One Love Hi Powa Sound System, Cultural Pro, Ciao Onlus, PMT Progetto Mediazione e Territorio, Master in Mediazione Culturale Pediatrico Infantile, Cooperativa Tre Fontane, Cas Salorno e Cas Porrino, HOP, Creatività e Comunicazione, Kromatica, TdL (ass. Teatro del Lido).

13 luglio h18.30|APERITIVO CON PUNTO D

Nello splendido scenario della Terrazza del Teatro del Lido, venerdì 13 luglio a partire dalle h18.30, prendiamoci un aperitivo per conoscerci meglio, intrattenendoci con musica, interventi e brevi monologhi recitati e letti dalle belle attrici del nostro terrorio. Una bella occasione per confrontarci e pianificare insieme a tutti i residenti del XIII Municipio, le attività che a breve le volontarie di PUNTO D proporanno.

Sottoscrizione consigliata € 5.
I fondi raccolti saranno utilizzati per coprire le spese che PuntoD deve sostenere per partire … per cui chi vuole sottoscrivere di più può farlo!!!

D come donna, D come mamma, D come persona.

Punto D è il primo Sportello Donna del XIII municipio di Roma ed è il risultato degli stimoli ricevuti in sei mesi di blogging. Punto D nasce dalla collaborazione emotiva e attiva tra genitoriprecari.it e Affabulazione, ed altro non è che la messa in pratica degli obiettivi del blog www.genitoriprecari.it: fare rete, autorganizzarsi, coniugare esperienze, passioni, professionalità, competenze, vite vere, gente in gamba.

Questo percorso, come tutte le cose belle e folli, sarà in salita. Ma lungo la strada ho già trovate molte amiche (e anche molti amici) e la squadra di fatto è già pronta. Anche molti servizi sono già attivi ma attendono il via libera ufficiale che sarà a settembre, quando partiremo con l’ufficializzazione. Per ora stiamo raccogliento idee, proposte, consigli, anche attraverso questo documento che potete compilare on line, inviare e rinviarci, girare, scaricare e condividere… (cestinare no, eh?!).

Questo perchè Punto D è work in progress, e lo sarà sempre fino a quando continueremo a ricevere segnalazioni, suggerimenti, idee pazzesche. Su genitorprecari.it troverete presto il banner cliccabile del sito ufficiale di Punto D, dove pubblicheremo i servizi attivi, il calendario delle iniziative e i corsi offerti.

Abbiamo anche una sede, nell’associazione Affabulazione (piazza Agrippa 7H, Roma) e un indirizzo email nuovo di zecca:info@puntod.eu
www.puntod.eu (sito in allestimento)
Punto D è uno sportello per le donne e per le mamme, operativo in quattro lingue: italiano, inglese, polacco e spagnolo. Da settembre 2012 verranno attivati una serie di servizi rivolti all’infanzia, alla genitorialità, alla gravidanza, al puerperio e alla menopausa, ma anche gruppi di mutuo aiuto, sostegno psicologico, consulenza legale e creazione di spazi di socialità e cultura. Il tutto avvalendoci di professionisti.
info@puntod.eu.